• Edilbi

1° CATEGORIA: BESANA FORTITUDO - OLYMPIC MORBEGNO 0-1 (Zanotta)

Mercoledì, 05 Dicembre 2018. Pubblicato in news

LA PARTITA CHE CHIUDE LA SETTIMANA CALCISTICA DELL’ OLYMPIC MORBEGNO SI GIOCA A BESANA BRIANZA. SBIRCIANDO LA CLASSIFICA SEMBREREBBE UNA GARA FACILE MA LE SORPRESE SON SEMPRE DIETRO L’ANGOLO, QUINDI MEGLIO NON PAVONEGGIARE TROPPO. SU UN CAMPO DOVE LA PALLA RIMBALZA A GO-GO, UNA PARTITA GIOCATA SEMPRE A CONTROLLO TOTALE DAI RAGAZZI DI MISTER TARCA SARA’ PREMIATA DA UN GOL DI ZANOTTA (DA BACHECA).
CRONACA: al 2° minuto Olympic Morbegno subito in avanti; il calcio di punizione è di Lombella, Muaremi arriva in picchiata dalla sinistra ma non raggiunge in tempo la sfera. 17’ Muaremi da sinistra crossa per Zanotta, spizzica bene ma la palla esce dallo specchio. Qualche minuto dopo bel lancio su calcio di punizione di Lombella, Baraiolo ci arriva di testa ma, la deviazione risulta alta. Segue un bel duetto Muaremi-Zanotta tutto di prima, quando la palla arriva in area di rigore nessun compagno è riuscito a tenere il passo e l’azione si perde. Verso la fine del primo tempo un bel calcio di punizione di Baltrigo è molto invitante ma la palla è respinta dalla retroguardia locale. Allo scadere del tempo ci prova ancora Zanotta che da ottima posizione colpisce di testa, l’incornata è però troppo debole.
Nel secondo tempo la squadra di mister Tarca cerca di imporre il gioco ma con la palla a rimbalzi flipper-stayl non è tutto semplice e qualche azione ne risulta svantaggiata. Al 3’ minuto un calcio di punizione battuto da Lombella impegna il portiere che devia in angolo. Sulla battuta dalla bandierina arriva Baraiolo di testa ma spedisce fuori. 11’ ancora Zanotta che riceve palla da Muaremi, il portiere rimanda ancora la sfera in angolo. 13’ tiro di Zanotta, fuori di poco. La pressione dei bluceleste costringe i padroni di casa sulla difensiva; al 16’ il calcio d’angolo battuto magistralmente da Lombella recapita la sfera sopra la verticale di Zanotta che in buona elevazione devia la palla sull’angolino destro del portiere. E’ il vantaggio dell’Olympic Morbegno che non cambierà più fino al fischio finale dell’arbitro.
L’Olympic Morbegno rientra in Valtellina con tre punti belli succosi che fanno morale, classifica, e, che spingono i ragazzi verso un finale di stagione tutto in positivo.
Domenica si torna a giocare all’Amanzio Toccalli di Morbegno, la partita si giocherà alle 14,30 e l’avversario da battere sarà la Giovanile Canzese. L’ultima partita dell’andata prima dello stacco natalizio sarà invece domenica 16 dicembre in casa del Grosio, per l’ennesimo derby stagionale.

  • Olympic Morbegno Sponsor Credito Valtellinese
  • Olympic Morbegno Sponsor Fiorelli Matteo
  • Olympic Morbegno Sponsor Fire Service
  • Olympic Morbegno Sponsor Grafiche Morbegnesi
  • Olympic Morbegno Sponsor Marangoni Omar
  • Olympic Morbegno Sponsor Noratech
  • Olympic Morbegno Sponsor Okay Paper
  • Olympic Morbegno Sponsor Osteria San Giovanni
  • Olympic Morbegno Sponsor Pelarin
  • Olympic Morbegno Sponsor Rovagnati
  • Olympic Morbegno Sponsor Tecna
  • Olympic Morbegno Sponsor Tirinzoni Pavimentazioni
  • Olympic Morbegno Sponsor Valme
  • Olympic Morbegno Sponsor Vivai Martinelli
  • Olympic Morbegno Sponsor Zuccoli
  • Olympic Morbegno Sponsor Centrauto
  • Olympic Morbegno sponsor Sigma
  • Olympic Morbegno sponsor Legnotech
  • Olympic Morbegno Sponsor F.lli Borromini
  • Olympic Morbegno Sponsor Tgs
  • Olympic Morbegno Sponsor TecnoTrasporti
  • Olympic Morbegno Sponsor Emmeti
  • Olympic Morbegno Sponsor Bitrè
  • Olympic Morbegno Sponsor Ala Medical Spa
  • Olympic Morbegno Sponsor e57
  • Olympic Morbegno Sponsor El Paso
  • Olympic Morbegno Sponsor Master Sciatt
  • Olympic Morbegno Sponsor Maggiore

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy