• Edilbi

Calcio a 5, Under 21: OLYMPIC MORBEGNO - PAVIA 6-3 (pt 4-2)

Lunedì, 12 Marzo 2018. Pubblicato in news

SPETTACOLARE PARTITA DELL’UNDER 21 DI CALCIO A 5 CHE HA TRAVOLTO LA CAPOLISTA PAVIA INFLIGGENDO UN TENNISTICO 6 A 3. ANDATI SOTTO DI DUE GOL I RAGAZZI HANNO RICARICATO IN POCHI ISTANTI LE PILE RIBALTANDO IL RISULTATO GIA' ALLA FINE DEL PRIMO TEMPO PORTANDOSI SUL 4 A 2. IL 6 A 3 FINALE ARROTONDA IL RISULTATO SOLO A TITOLO NUMERICO, PROIETTANDO LA SQUADRA A SOLE QUATTRO LUNGHEZZE DALLA VETTA.
Come all'andata anche al ritorno grande impresa dell'under 21 di calcio a 5 che ha battuto la capolista Pavia 6 a 3 issandosi al secondo posto in classifica con 31 punti insieme all'Arona. I morbegnesi sono ora a sole 4 lunghezze dalla vetta e nelle ultime tre partite di questo campionato si potranno giocare tutte le loro possibilità per vincerlo anche se non sarà semplice. Ma anche se non si vincerà questo campionato una prestazione come quella di sabato con Pavia resterà ugualmente memorabile in questa stagione. Dell' Oca e compagni non si sono fatti deprimere dall'essere andati sotto di due reti nella fase iniziale del match, hanno reagito, pareggiato e poi allungato fino sul 4 a 2 approfittando al meglio della infruttuosa scelta del portiere del movimento attuata dalla capolista. Poi nella ripresa altre due reti dei morbegnesi che hanno sancito una grande vittoria difesa da un gladiatore come capitan Bradanini che, con una parata dietro l' altra, ha impedito a Pavia di riportarsi in partita. Belle doppiette per Ravelli e Oufli, decisive anche le realizzazioni di Magni e Dell'Oca.
FORMAZIONE: Bradanini, Vitali, Oufli, Brazzalotto, Rizzetto, Dell’ Oca, Dei Cas, Martinoli, Pedrolini, Ravelli, Magni, Levi. MARCATORI: 2 Oufli, 2 Ravelli, 1 Magni, 1 Dell’ Oca. PRIMO TEMPO: Pavia in vantaggio al minuto 4 con un veloce contropiede, al 9’ arriva il raddoppio con un tiro dentro l’area ed è 0 a 2. Al 15’ la reazione dei morbegnesi che iniziano la rimonta con Oufli che ruba palla sulla destra, avanza di qualche metro e poi insacca l’ 1 a 2. Al 18’ Magni riceve palla dal corner e da posizione defilata fa partire una potente conclusione ed è pareggio. A questo punto gli ospiti inseriscono il portiere di movimento e i morbegnesi ne approfittano: al 27’ Oufli ruba palla a metà campo e si invola sulla sinistra per poi far partire un preciso diagonale rasoterra e pallone all’ angolino con leggera ma ininfluente deviazione di un avversario ed è 3 a 2. Al 30’ quarta rete con un tiro di Ravelli da dietro la metà campo, la porta è vuota ed è 4 a 2: squadre al riposo.
SECONDO TEMPO: al 10’ minuto rapido contropiede e Dell’ Oca dalla destra fa partire un preciso diagonale e pallone all’ angolino, 5 a 2. Al 17’ Ravelli ruba palla, si lancia verso la porta e poi segna la rete che vale il 6 a 2. Al 15’ con un tiro dentro l’area Pavia accorcia le distanze e si porta sul 6 a 3. Al 30’ tiro libero per l’Olympic Morbegno, se ne incarica Dell’ Oca ma la sua conclusione colpisce il palo e pallone va sul fondo. Finale 6 a 3.
IL COMMENTO DEL DIRIGENTE MATTEO VAIRETTI: ognuno ha dato il massimo senza cali di concentrazione, i nostri ragazzi sono riusciti a gestire la situazione del portiere di movimento che raramente si vede nel campionato under 21. Il mister e lo staff sono riusciti a trasmettere le giuste motivazioni a tutti. Anche in tribuna i giocatori infortunati e i molti giocatori della prima squadra presenti erano coinvolti come se fossero in campo. A fine partita sono sceso negli spogliatoi e ho fatto i complimenti a tutti per la partita e ho detto che questa è una vittoria molto importante per il futuro, perche loro sono il futuro dell’Olympic Morbegno. Non abbiamo in questa stagione come obiettivo primario di vincere il campionato under 21 anche se ovviamente nessuno va in campo per perdere, si deve sempre dare il meglio. E' di primaria e vitale importanza invece riuscire a preparare i giovani per la prima squadra, con mentalità, voglia e cuore. Per ottenere questo risultato è chiaro che si deve cominciare con le giovanili, non possiamo quindi che essere soddisfatti dei giovani che abbiamo a disposizione in under 21, che sempre maggiormente si stanno integrando in prima squadra.
Settimana prossima altro scontro diretto per l’Olympic Morbegno che giocherà in trasferta contro la Chignolese terza in classifica con 30 punti. Indubbiamente entrambe le squadre scenderanno in campo alla ricerca dei tre punti, un pareggio infatti, non servirebbe a nessuna visto che Pavia ospita il Superga e potrebbe vincendo allungare in modo decisivo in ottica primo posto finale mancando poi due sole partite alla fine. I bergamaschi nell'ultima partita sono stati sorprendentemente sconfitti 5 a 1 sul campo dell' Athletic Brianteo. All'andata vittoria della Chignolese 7 a 5 a Morbegno ma con grande rammarico per i morbegnesi che erano in vantaggio 4 a 0, per poi subire una incredibile rimonta.

  • Olympic Morbegno Sponsor Credito Valtellinese
  • Olympic Morbegno Sponsor Fiorelli Matteo
  • Olympic Morbegno Sponsor Fire Service
  • Olympic Morbegno Sponsor Grafiche Morbegnesi
  • Olympic Morbegno Sponsor Marangoni Omar
  • Olympic Morbegno Sponsor Noratech
  • Olympic Morbegno Sponsor Okay Paper
  • Olympic Morbegno Sponsor Osteria San Giovanni
  • Olympic Morbegno Sponsor Pelarin
  • Olympic Morbegno Sponsor Rovagnati
  • Olympic Morbegno Sponsor Tecna
  • Olympic Morbegno Sponsor Tirinzoni Pavimentazioni
  • Olympic Morbegno Sponsor Valme
  • Olympic Morbegno Sponsor Vivai Martinelli
  • Olympic Morbegno Sponsor Zuccoli
  • Olympic Morbegno Sponsor Centrauto
  • Olympic Morbegno sponsor Sigma
  • Olympic Morbegno sponsor Legnotech
  • Olympic Morbegno Sponsor F.lli Borromini
  • Olympic Morbegno Sponsor Tgs
  • Olympic Morbegno Sponsor TecnoTrasporti
  • Olympic Morbegno Sponsor Emmeti
  • Olympic Morbegno Sponsor Bitrè
  • Olympic Morbegno Sponsor Ala Medical Spa
  • Olympic Morbegno Sponsor e57
  • Olympic Morbegno Sponsor El Paso
  • Olympic Morbegno Sponsor Master Sciatt
  • Olympic Morbegno Sponsor Maggiore

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy