CALCIO A5: UNDER 17 E UNDER 19 GOL A GRAPPOLO

Mercoledì, 30 Ottobre 2019. Pubblicato in news

UN FINE SETTIMANA DA INCORNICIARE PER L’UNDER 17 E L’UNDER 19 DI CALCIO A 5.
UN COMPLESSIVO DI BEN 25 GOL SEGNATI CONTRO I SOLI 5 SUBITI. UN WEEKEND CHE SARA’ DURO DA REPLICARE (PER IL NUMERO DELLE METE) MA CHE PORTA ENTUSIASMO NEI DUE GRUPPI DEI MISTER PASSERINI E BONDINI IMPEGNATI A 360 GRADI NELLA CRESCITA DEI FUTURI CANDIDATI ALLA PRIMA SQUADRA.



Le due formazioni impegnate per la campagna promozionale di "MOVEMBER in MORBEGNO"



UNDER 17: OLYMPIC MORBEGNO-MANTOVA 11-5
DOPO LA BRUTTA BATTUTA D' ARRESTO DELLA SETTIMANA SCORSA CONTRO IL SAN CARLO SI È PRONTAMENTE RIPRESA L' UNDER 17 CHE SABATO SI È NETTAMENTE IMPOSTA 11 A 5 IN CASA SUL MANTOVA CALCIO A 5 SALENDO AL QUARTO POSTO IN CLASSIFICA. UNA PARTITA DA DIVIDERE IN DUE PARTI CON UN PRIMO TEMPO GIOCATO ALLA PARI: NELLA RIPRESA POI I BLUCELESTE, COMPLICE IL FATTO CHE GLI AVVERSARI SI SONO PRESENTATI CON UN SOLO CAMBIO, HANNO PRESO IN MANO LA PARTITA ANDANDO A SEGNO ANCHE CON DELLE AZIONI CORALI DI BUONA FATTURA. TUTTI I RAGAZZI A DISPOSIZIONE DI MISTER PASSERINI HANNO TROVATO SPAZIO, C 'E QUINDI LA SODDISFAZIONE OLTRE CHE PER LA VITTORIA ANCHE PER LA CRESCITA SIA NEL GIOCO CHE NELLA CONSAPEVOLEZZA DI ESSERE UN BUON GRUPPO.
COME SETTIMANA SCORSA NON CI SI DOVEVA ABBATTERE PER LA BRUTTA SCONFITTA DI MILANO NON BISOGNA ESALTARSI ORA PER QUESTA VITTORIA, TUTTO SERVE PER CRESCERE.

FORMAZIONE: Tarca, Materia, Piganzoli, Gaggini, Pace, Gosparini, Canclini, Paniga, Baraiolo, Zugnoni, Rapella.
MARCATORI: 3 Paniga, 2 Zugnoni, 2 Piganzoli, 2 Baraiolo, 1 Pace, 1 Gosparini.

PRIMO TEMPO:
a sbloccare la partita il capitano Baraiolo con un tiro in piena area. Al pareggio del Mantova ha subito replicato Gosparini che dal limite dell'area ha trovato la via della rete ed è 2 a 1. Gli ospiti ribaltano poi la situazione portandosi avanti 2 a 3. A seguire altro capovolgimento della situazione: arriva difatti il 3 a 3 con una puntata in diagonale dentro l' area di Baraiolo e poco dopo il 4 a 3 con Pace sugli sviluppi di una punizione. Nel finale del primo tempo tiro libero per il Mantova, conclusione centrale alla quale Tarca si oppone. Prima di andare al riposo arriva il 5 a 3 con Piganzoli che finalizza un rapido contropiede.



SECONDO TEMPO: a inizio ripresa gli ospiti accorciano le distanze portandosi sotto 5 a 4 ma subito Zugnoni riallunga: dopo aver ricevuto palla da Gaggini in area con una bella finta inganna il portiere e insacca. La settima rete in contropiede è firmata da Piganzoli, l' ottava ancora da Zugnoni che a seguito di un rimpallo tra un compagno e il portiere si ritrova la palla addosso e la appoggia in rete. Mantova trova poi la rete dell' 8 a 5. Il finale da partita è tutto marcato Paniga che fa tripletta: la prima rete finalizzando un contropiede, la seconda con un tiro di prima a centro area mentre la terza con un facile appoggio in rete su un tiro di Baraiolo col pallone che aveva superato con un rimbalzo il portiere. Finale 11 a 5.
Sabato 2 novembre l' under 17 sarà impegnata in trasferta sul campo del Saints Pagnano primo in classifica a punteggio pieno.


UNDER 19: OLYMPIC MORBEGNO-FUTSEI MILANO 14-0
STRARIPANTE VITTORIA PER L' UNDER 19 CHE DOMENICA HA BATTUTO 14 A 0 IN CASA IL FUTSEI MILANO RESTANDO IN SOLITARIA IN TESTA ALLA CLASSIFICA A PUNTEGGIO PIENO. NON C' È MAI STATA PARTITA, SI È CAPITO CHE COSI’ SAREBBE STATO GIA DAI PRIMI MINUTI DI GIOCO, TROPPO NETTO IL DIVARIO TRA LE DUE SQUADRE, A FINE PRIMO TEMPO SI ERA GIÀ SUL 9 A O. I BLUCELESTE OLTRE ALLE 14 RETI HANNO CREATO UNA MAREA DI ALTRE OCCASIONI CONCEDENDO PRATICAMENTE NULLA AGLI AVVERSARI. AL PORTIERE DE MEO, ALLA SUA PRIMA PARTITA DA TITOLARE IN STAGIONE, È TOCCATA SOLO UNA ORDINARIA AMMINISTRAZIONE E NULLA PIÙ.
TUTTI I CONVOCATI HANNO AVUTO UN BUON MINUTAGGIO, TANTI SONO ENTRATI NEL TABELLINO DEI MARCATORI.

FORMAZIONE: De Meo, Appiani, Bono, Rizzetto, Salinetti, Alberti, Secchi, Volpi, Squaratti, Meazzi, Faldarini, Botta.
MARCATORI: 4 Faldarini, 4 Alberti, 3 Secchi, 1 Squaratti, 1 Volpi, 1 Appiani.



PRIMO TEMPO:
al minuto 3 la prima rete con un tiro dentro l' area di Secchi. Al 4' il raddoppio griffato Faldarini che insacca dal limite mentre al 6' capitan Squaratti con un preciso diagonale dalla destra fa 3 a 0. Al 7' azione personale di Secchi che entra in area e segna, 4 a 0. Al 13' Faldarini finalizza un rapido contropiede ben assistito da Botta e sono 5. Al 17' dal corner il pallone arriva ad Alberti che da fuori area non lascia scampo al portiere cosi come al 29': 7 a 0. Nell' ultimo minuto un' azione personale di Volpi e una conclusione da fuori di Alberti chiudono il primo tempo sul 9 a 0.

SECONDO TEMPO:
al minuto 2 tiro dalla distanza di Appiani che vale il 10 a 0. Al 14' azione personale di Secchi e al 18' un tiro dentro l' area di Faldarini e si va sul 12 a 0. Al 25' dalla lunga distanza Alberti insacca, 13 a 0. Al 27' l' ultima rete firmata Faldarini che si avventa su una corta respinta del portiere. Finale 14 a 0.



Due giornate alla fine del girone di andata con i morbegnesi che andranno ora ad affrontare le due squadre che li seguono direttamente in classifica con la possibilità quindi di misurare le loro ambizioni in questo campionato contro avversari di buon livello.
Domenica 3 novembre alle ore 11.00 alla palestra di via Faedo arriverà la Chignolese terza in classifica con 6 punti.
logo olympic morbegno

OLYMPIC MORBEGNO

Via Merizzi 178
23017 Morbegno (SO)
P.iva 00995860145
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Messenger