Tiro alla Fune: 1° edizione TaFcup parte con 5 squadre e tanto divertimento

Sabato, 06 Luglio 2019. Pubblicato in news

Si è disputata sabato la 1° edizione della TaFcup, la gara amatoriale di tiro alla fune aperta a tutti gli appassionati.
Causa il caldo la scelta dove posare il campo gara è ricaduta sulla struttura dello stadio Amanzio Toccalli di Morbegno con la pedana da tiro montata in una zona ombrosa nei pressi delle tribune. Cinque le formazioni che si sono date battaglia, quattro del mandamento morbegnese e una proveniente dalla Valsassina.

Presente al completo tutta la divisione del tiro alla fune Olympic Morbegno con i due team manager Riccardo Del Nero e Andrea Colli, il dirigente Angelo Rovedatti, l’allenatore Matteo Speziale con tutto il suo gruppo di ragazzi alcuni dei quali aggregati da pochissimo al movimento e che allenamento dopo allenamento stanno facendo esperienza apprendendo dai più quotati atleti della 1° squadra che nella scorsa stagione agonistica hanno disputato la coppa Italia e il campionato italiano di categoria.

In questa 1° edizione della TaFcup alcuni degli atleti più quotati Olympic Morbegno si sono aggregati nelle formazioni partecipanti consentendo di avere un gruppo di squadre alla stessa portata.

Anche il regolamento gara più importante del tiro alla fune che riguarda il peso massimo per ogni formazione in questa prima edizione di tirate con squadre amatoriali non è stato preso in considerazione.

Molto curiosi i nomi delle formazioni: i Sentenza, i Gropp, i Xarmor, Ciapot e la squadra valsassinese che ha tenuto il nome proprio come quello del paese di provenienza, i Taceno.

L’evento, durato un paio di ore dapprima in un girone eliminatorio all’italiana e poi con lo scontro diretto per il 1° e 2° posto ha visto la vittoria de i Ciapot sulla squadra de i Sentenza, sul terzo gradino i Xarmor, a seguire Taceno e Gropp.

La kermesse, ideata prettamente con taglio amatoriale, è stata gradita sia da tutta la divisione del tiro alla fune sia dai partecipanti, anche quelli giunti da fuori provincia.

Dopo le premiazioni finali, i partecipanti si sono ritrovati alla pizzocherata sotto le stelle organizzata dal Consorzio turistico di Morbegno.

Il ringraziamento, oltre agli sponsor e ai simpatizzanti che hanno contribuito, va anche ai volontari della CRI di Morbegno che hanno presenziato durante tutte la gare.

Prossimo appuntamento estivo per il movimento del tiro alla fune la sagra di San Rocco il 16 agosto a Albaredo per S. Marco.

logo olympic morbegno

OLYMPIC MORBEGNO

Via Merizzi 178
23017 Morbegno (SO)
P.iva 00995860145
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Messenger