VOLLEY: PER L'UNDER 12 "SI", PER L'UNDER 16 'NI'

Mercoledì, 29 Gennaio 2020. Pubblicato in news

NEL SECONDO CONCENTRAMENTO STAGIONALE L'UNDER 12 VINCE 2 PARTITE E PAREGGIA LA TERZA,
L'UNDER 16, SEPPUR SIA IN CONTINUO MIGLIORAMENTO, PERDE CONTRO LA POLISPORTIVA ALBOSAGGIA

UNDER 12



Domenica 26 gennaio alla palestra Valorsa di Berbenno, si è svolto il secondo concentramento del campionato Under 12 promozionale misto, dove nel girone B gioca l’Olympic Morbegno. Manifestazione in cui le squadre si affrontano in concentramenti con tre partite che si disputano nell’arco di un pomeriggio, diverse sono anche alcune regole.
Nella prima partita contro l’Ardenno Sportiva, la squadra morbegnese ha iniziato benissimo vincendo in maniera netta per 2-0 con i parziali di 25-6, 25-16.
Altrettanto bene il secondo incontro. Dove stavolta è stata la Polisportiva Albosaggia a soccombere contro la nostra squadra. 25-17, 25-10 i parziali che hanno significato un 2-0 per l’Olympic Morbegno.
Ultimo incontro del pomeriggio quello con l’Unione Sportiva Talamonese. Risultato finale 1-1 perché per regolamento vengono giocati solo due set. Il primo vinto per 25-20 dalla nostra squadra e il secondo per 25-22 dalle talamonesi. Esame superato quasi a pieni voti per l’Olympic Morbegno carpenteria Carlo Mazzoleni.
L’allenatore Roberto Scarinzi ha schierato: Amani Stefanelli, Viola Ambrosioni, Sara Bertolini, Vittoria Rovedatti, Andrea Vergottini, Marta Vittoria Bianchini, Elisa Pinciroli, Maria Chiara Perlini, Vittoria Pensa, Marialaura Giuffrida, Rachele Spini, Vittoria Scarinzi.
Dirigente accompagnatore: Giovanni Ambrosioni.

Il prossimo concentramento si giocherà domenica 23 febbraio 2020 a partire dalle ore 15,30 alla palestra comunale di Talamona e le avversarie saranno Unione Sportiva Talamonese, Csi Tirano B e Unione Sportiva Bormiese


UNDER 16



Uno 0-3 casalingo, quello di sabato 25 gennaio alla palestra della Provincia per l’Under 16 Olympic Morbegno nella terza giornata del girone A. Qualche segnale di progresso però per la formazione allenata da Ruggero Greco, nel confronto con la Polisportiva Albosaggia. Un match iniziato in maniera troppo spaventata dalle nostre, la fisicità delle avversarie e la fatica nella fasi di difesa e ricezione sono stati i lati negativi del set, vinto dalle avversarie senza grandi problemi per 25-16.
Nel secondo set abbiamo dato fiducia alla stessa formazione del primo - commenta Ruggero Greco - per incoraggiarle ad essere meno impaurite. Infatti abbiamo giocato meglio ma con un calo molto grave a metà set e le avversarie sono andate via nuovamente chiudendo sul 25-16”.
Nel terzo set sono stati effettuati due cambi e le ragazze sono andate meglio. Un gioco più veloce le ha viste più precise e grintose, qualche imperfezione ma sempre lì a combattere per non perdere assolutamente. Un finale al cardiopalma con le ospiti vincitrici ancora, stavolta per 28-26.”
Peccato per non aver vinto nessun parziale - conclude Ruggero Greco - ma ci tengo a sottolineare che la mia squadra è stata decisamente migliore rispetto alle ultime prestazioni. Si è disputata una partita con scambi intensi di gioco, una buona pallavolo e un finale di match emozionante”.

La formazione dell’Olympic Morbegno:
Micol Corbani, Anna Salvadori, Denissa Deda, Anna Bongio, Asia Gusmeroli, Emma Canton, Alice Via, Maddalena Tonelli, Laura Bertolini, Chiara Brisa, Elena Fiori, Giorgia Sutti.
Allenatore: Ruggero Greco. Dirigente accompagnatore: Michele Manni.

Prossima partita, sabato 1 febbraio alle ore 18,30 ancora alla palestra della Provincia. Avversario la Pentacom - Progetto Valtellina.
logo olympic morbegno

OLYMPIC MORBEGNO

Via Merizzi 178
23017 Morbegno (SO)
P.iva 00995860145
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Messenger